ERA COSI'
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
I NEWSBOY - GLI STRILLONI
 
Sebbene si considerino gli "Acta diurna" dell'antica Roma i primi quodiani della storia, bisognerà aspettare il XVII secolo perché inizi a circolare il primo quodiano di stampo moderno. La successiva grande diffusione di questi giornali informativi  si deve all'aumento della cultura e alla fortuna dell'industria nell'Ottocento. Il probelma che si presentò subito fu la distribuzione e a questo scopo vennero assoldati dei ragazzini con il compito di stare negli angoli delle strade a "strillare" i titoli delle notizie per attirare la curiosità dei passati e invogliarli a comprarli. "Gli strilloni" così erano chiamati questi piccoli lavoratori, per pochi spiccioli passavano giornate intere a convincere le persone ad acquistare giornali e ciò rende ben chiara la loro triste condizione di povertà. Nel 1920 iniziarono a nascere le prime leggi per migliorare le loro condizioni e nei decenni successivi questo tipo di lavoro scomparve completamente. 
(FAGR 23-07-2020) 
 
Augustus Mulready